Smeraldo

Superbonus 110%: cessione del credito e sconto in fattura

Il Superbonus 110% contenuto nel Decreto Rilancio prevede anche la possibilità di trasformare la detrazione fiscale al 110% per gli interventi di efficientamento energetico, riduzione del rischio sismico e installazione di impianti fotovoltaici in sconto sul corrispettivo dovuto e in credito d'imposta cedibile.

Il 1° luglio sono entrate in vigore le detrazioni fiscali previste dall’articolo 119 del Decreto Rilancio per incentivare gli interventi di efficientamento energetico, la riduzione del rischio sismico e l’installazione di impianti fotovoltaici connessi alla rete elettrica. L’insieme di questi provvedimenti è noto come Superbonus 110% e, oltre a introdurre il nuovo Bonus Fotovoltaico, modifica i `vecchi’ Ecobonus e Sismabonus.
Se l’articolo 119 dettaglia le tipologie di intervento con i relativi tetti massimi di spesa, l’articolo 121 del Decreto Rilancio norma la trasformazione delle detrazioni fiscali in sconto sul corrispettivo dovuto e in credito d’imposta cedibile. Ma quali sono le condizioni per poter accedere a questa opzione? E quali sono i beneficiari del Superbonus?
Per scoprirlo, ascolta il podcast!