Mogano

Un italiano su tre non si sente al sicuro in casa propria

Secondo l'ultima ricerca dell'Osservatorio Sara Assicurazioni, più del 30 per cento degli italiani teme rischi terremoto, perdite di acqua e gas e incidenti domestici.

Tra i possibili danni e incidenti legati alla propria casa, a preoccupare il 44% degli italiani è in primis il rischio di terremoto. Seguono altri fenomeni, che possono dipendere da fatalità ma anche da disattenzioni o sistemi non adeguatamente manutenuti, come le fughe di gas (38%), il rischio di incendio (30%), le perdite d’acqua (23%) e i corto circuiti (18%). Inoltre, il 20% si dice preoccupato dagli effetti di eventi atmosferici intensi, il 24% segnala, tra i fattori di preoccupazione, anche i piccoli incidenti domestici, come l’inciampo o lo scivolare su pavimenti bagnati, soprattutto se in presenza di oggetti o parti strutturali che potrebbero essere pericolosi per le persone.
Dalla ricerca, è emerso che una grossa fetta della popolazione non sa come comportarsi e a chi rivolgersi nel caso in cui si verificasse un danno o incidente domestico.
Ascolta il podcast per approfondire!