Sabbia, ghiaia, pietrisco: ecco come proteggere gli inerti

Oggi a Turchese vi forniamo qualche consiglio sul mantenimento di ghiaia, sabbia e pietrisco.

I materiali inerti rimangono di solito all’aperto e quindi corrono il rischio di inquinarsi con foglie, materiali portati dal vento o con detriti derivanti dal lavoro di muratura. Ecco perché è indispensabile coprire i materiali inerti (e in special modo la sabbia), soprattutto quando piove, evitando così problemi di compattamento o di dilavamento.
Inoltre, se avete acquistato inerti di granulometria diversa, teneteli a distanza adeguata, in modo tale che non si mescolino.
Ascolta il podcast per approfondire!